Menu
Columbia

Columbia

Si è sviluppata nelle regioni interne di Cuba grazie agli afro-cubani che lavoravano nelle piantagioni di canna da zucchero della regione di Matanzas. E’ cantata in un dialetto composto da parole spagnole ed africane. Si considera come un tipo di rumba molto vecchio proveniente da ritmi e rituali abakua. La Columbia è ballata da un solo danzatore uomo. E’ la danza di un uomo solo e comporta numerose figure acrobatiche che attesta la bravura maschile. Il danzatore si piazza davanti il percussionista che improvvisa dei modelli ritmici molto complessi e veloci, il tempo della Columbia è più rapido del Guaguancò.