Menu
Azucar

Azucar In evidenza

  • Città: Italia
  • Genere: latino
  • Strumento: Gruppo
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il gruppo nasce nei primi giorni del 2007 da un'idea del percussionista Fabio Bolda che scopre tra Brescia e Cremona alcuni talentuosi musicisti freschi di studi classici che sono, però, molto attratti dalle sonorità del jazz. Con impegno e passione abbozzano standards del jazz e brani originali seguendo un sound e uno stile prettamente latino, che basa sulla clave cubana la propria anima. Tale passione spinge il sestetto a specializzarsi in questo genere e a cercare di diffonderne l’essenza, oltre che le forti emozioni che questa musica riesce a trasmettere. Fin dall’inizio il gruppo riscontra molto interesse di pubblico e di critica sostenendo una buona attività concertistica prevalentemente all’interno di jazz club, teatri e locali dedicati alla musica da ballo.. Dal 2007 partecipano ad alcune trasmissioni radiofoniche come: "Happy Hour Social Club" trasmettendo in diretta su Radio Rete104 a Lecco, Radio Vera di Brescia e Radio Valtenesi web di Puegnago del Garda. Da settembre 2008 comincia una buona collaborazione di carattere tecnico/coreografico con alcuni maestri di ballo latino americano operanti nel Bresciano. Da questa collaborazione il gruppo accresce ulteriormente la propria cultura musicale esplorando le sonorità latine più tipiche del repertorio “da ballo”. Non tardano ad arrivare le prime esibizioni live in discoteca trovando, anche in questi ambienti, una forte partecipazione di pubblico . L’esperienza musicale del gruppo si incrementa ulteriormente con la registrazione del primo cd demo intitolato “ Live in studio 2009”registrato al Mikor studio di Castenedolo (Bs) dove vengono incisi brani del repertorio standard jazz, rivisitati in versione Latin, e impreziositi da quel “sabor” caraibico che solo i ritmi di questa cultura san dare. Mentre prosegue l’attività live del gruppo, nel 2011 arriva la proposta, da parte della casa discografica TRJ Records, per la messa in opera di un nuovo lavoro musicale. Grazie alle buone capacità compositive di tutti i musicisti, contemporaneamente allo svolgimento del repertorio standard latino, il gruppo s’impegna nella realizzazione di pezzi inediti propri. Il frutto di questo lavoro si concretizza nel 2012 presso Digitube studio di mantova con la registrazione della prima opera inedita, firmata Azucar, dal titolo “ No Mas Amargo “, che raccoglie al suo interno dieci pezzi strumentali interamente scritti e arrangiati dai sei musicisti. In questo lavoro il gruppo ritrova un successo insospettato che li spinge ad esibirsi sempre di più nei locali da ballo. Il repertorio trova nuovi spunti nei compositori e artisti che hanno fatto la storia della musica latina negli ultimi 50 anni senza mai abbandonare quella vena “latin jazz” che li ha sempre contraddistinti fin dall’inizio. L’affinità tra i musicisti si consolida. E’ come se fossero appunto parti di una stessa macchina portando nella loro musica tutte le senzazioni positive che nascono dalla loro arte e trasmettendole agli ascoltatori in maniera tangibile e piacevolmente contagiosa. Nel 2013, dopo l'incontro con la Casa Discografica Alosibla -Downbridge, il gruppo compone il singolo " Habanero's Son " che viene inserito nella compilation "Salsa.it vol 10" Gold Edition.
Members: FABIO BOLDA - CONGAS MARCO MONDINI - TiMBALES GIOVANNI BERSINI-BONGOS PAOLO MALACARNE - TROMBA CRISTIAN FELISARI - CONTRABBASSO SIMONE BIGIOLI - PIANOFORTE OSVALDO TAGLIANI-TROMBONE ENZO SANTORO-FLAUTO TRAVERSO Genre: Latin Jazz e ballabili