Menu
Adalberto Alvarez

Adalberto Alvarez In evidenza

Adalberto Alvarez nasce a l' Avana (Cuba) il 22 novembre 1948. Compositore, arrangiatore e pianista, Alvarez è una delle figure chiave della musica cubana contemporanea, assieme ad i Los van van diventa una delle figure principali della timba cubana. A soli 10 anni di età entra a far parte dell' orchestra del padre. La formazione musicale di Adalberto è alimentata dall'ascolto dei grandi maestri del Son cubano. Compie i suoi studi presso la Escuela Nacional de Arte nella quale oltre a diplomarsi con pieno merito ha l'opportunità di dirigerne l'orchestra per otto anni. Nel 1978 a Santiago, culla del Son, fonda l'orchestra “Son 14” imponendo la sua orchestra internazionalmente come una delle formazioni simbolo del rinnovamento del Son. Tra i musicisti che lo accompagnano va ricordato il fondamentale apporto di Eduardo "Tiburon" Morales, carismatico sonero dotato di una voce caratteristica. Nel 1984 fonda "Adalberto y su Son", l'orchestra che tuttora dirige. La sua reputazione cresce ulteriormente in questo ventennio di attività costellato di riconoscimenti in patria ed all' estero. Le tournee si succedono in tutto il mondo e Adalberto Alvarez consolida il suo ruolo di ambasciatore del Son. Nel 1999 viene invitato a cantare alla festa di celebrazione degli Oscar cinematografici negli Stati Uniti, un riconoscimento che era toccato precedentemente al solo Benny Morè. Nel 2002 è stato chiamato a presiedere il prestigioso Festival del Son che Adalberto ha voluto dedicare al riscatto al ballo di coppia cubano denominato stile Casino. Per la sua influenza come compositore nell'ambito della Salsa, Adalberto Alvarez è oggi considerato uno degli artisti più importanti della musica popolare cubana. IL suo sforzo di diffusione e rinnovamento del più popolare ed influente tra i ritmi cubani gli è valso il soprannome di "Caballero del Son". Nel suo stile basato sul Son tradizionale vi è la costante ricerca di sonorità contemporanee. Al formato tradizionale del Son aggiunge i tromboni fin dalla prima esperienza con Son 14 ed affida alle tastiere il ruolo che nel Conjunto di Son era affidato al Tres. Le sue composizioni sono state incise dai più importanti gruppi ed artisti come El Gran Combo, La Sonora Ponceña, Roberto Roena, Willie Rosario, Andy Montañez y Gilberto Santa Rosa, Oscar D'León, Juan Luis Guerra.